Trialmap.it |Il sito dedicato al biketrial

facebook youtube

Lunedì, 15 Marzo 2010 13:12

Componentistica TMS

Scritto da

Buongiorno a tutti. Prendertevi 5 minuti di tempo per leggervi questa recensioni sulla componentistica TMS. Andiamo subito al sodo descrivendo ogni singolo componente con i relativi dati:

Pedali Magnesio: Pedali in Magnesio brandizzati TMS. Sono i classici pedali TOP di gamma in lega di Magnesio molto leggeri, robusti con grani in acciaio intercambiabili. asse in acciaio.

Bash guard: con un'ampia superfice d'appoggio di 10mm, costruito in lega d'alluiminio 7075, con uno spessore interno di soli 5mm e ben scaricato di peso dalle 10 asole che non ne intaccano la tenuta/robustezza. E' uno tra i più robusti bashguard in commercio. Vi permetterà di tutto come appoggi, urti accidentali, ecc...

Movimento centrale: Con asse in acciaio, calotte in alluminio, fornito con viti. è l'unico movimento centrale in commercio dalla misura di 140mm. Vi proietterà in un nuovo feeling con la bike, equilibrio, questo grazie ai 12mm di lungehzza in più dell'asse. questo movimento consente anche una maggior distanza delle pedivelle nella rotazione in zona carro/foderi e pistoni magura (quest'ultimi saldati in posizione interna al carro per vari motivi tra cui questo ne avvantaggia l'utilizzo).

Manubrio flat con precisi punti di riferimento per la taratura/centratura sullì'atatcco manubrio, per il taglio e il posizionamento delle leve del freno.

Ruota libera a 72 punti di aggancio con un sistema di smontaggio che richiede l'utilizzo della stessa chiave del movimento centrale. quindi basta avere mille attrezzi di cui quello del movimento centrale di difficile reperibilità la chiave per il movimento centrale è la stessa della rutoa libera. un grande vantaggio e facilità e comodità di utilizzo. sulla ruota libera sono presenti i due classici "fori" che servono per registrarla ogni tot in caso si smolli o tenda svitarsi la ghiera di chiusura della stessa.

Pedivelle: Bhè ricavate dal pieno, All'esterno nessuna lavorazione e all'interno "scavate" per la riduzione del peso. queste pedivelle montano l'innovativo sistema di avere una doppia filettatura per la rutoa libera. la pedivella nel suo blocco ricavato dal pieno ha l'attacco filettato che non serve per la ruota libera, ma bensì per una ghiera in acciaio che si avvita sulla pedivella! E su questa ghiera di avviterà la ruota libera. quindi basta problemi di filetti rovinati a causa di smontaggi di ruote libera bloccate, con la ghiera in acciaio che è ovviamente sostituibile in caso di danneggiamento le pedivelle rimarranno sempre a posto. come scritto sotto per gli attacchi manubrio non siamo su grafiche ricercate, nuove forme, moda, ecc...semplici e funzionali al 101%...

I cerchi sono in lega d'alluminio. per l'anteriore sono previste delle cave (allargabili a mio parere fino alla soglia della spalla interna e allargandopsi di qualche mm anche verso i raggi) e per il posteriore i classici fori (anche questi allargabili parecchio alla soglia della spalla, ecc...). la giunzione del cerchio è saldata come tutti i cerchi a estrusione e a mio parere per i maniaci del peso come mè tranquillamente forabile da 6mm per la valvola della camera d'aria e il foro opposto che accogliava la camera d'aria allargabile a 25mm come gli altri fori di alleggerimento.

Prima di passare ai mozzi e attacchi manubrio volevo puntualizzare che TMS utilizza per la priopria componentistica viteria di alta gamma, niente robaccia cinese di dubbia provenienza e materiali pessimi (ne ho viste a decine di viti rotte e sfilettate sulla testa e sui filetti appartenenti a bici di alta gamma pagate 2300€...). tutta la viteria è comunque standard come passo e misure e la potete trovare/sostituire con pezzi analoghi compatibili nelle nostre ferramente chiedendo viteria in acciaio, brunita o meno. diffidate dalla viteria senza alcuna dicitura stampigliata sulla testa della stessa!!! volevo altresì puntualizzare che ogni mozzo è montato su cuscinetti industriali sigillati. i cuscinetti sono della serie 6000, compatibili per i maniaci come mè con SKF se qualcuno intende sostutuirli. le boccole di interasse dei mozzi hanno una guarnizione interna per prevenire l'ingresso di polvere e/o acqua.

I mozzi abbiamo il classico mozzo anteriore con quick relase (l'asse non è filettata...solo QR!) iper robusto con attacco disco. flangia maggiorata lato disco epr avere una minor lungehzza dei raggi e quindi una minor torsione che si traduce in minor gioco/ondeggiamento della ruota in frenata.
Il mozzo anteriore non disc è tanto semplice che non richiede un granchè da commentare..due viti, due flangie, un'asse ed ecco un semplicissimo e perfetto mozzo per montaggio radiale (le flangie sono maggiorate in visione di tale montaggio) o in seconda, o terza...a voi la scelta!!!
Il mozzo anteriore disc con asse filettato ha poco da commentare...asse in acciaio, attacco disco con i classici 6 fori, cuscinetti, ecc...
Mozzo posteriore a doppia filettatura. è un mozzo che ha la doppia filettatura a destra e sinistra. costruito per il montaggio delle corone a filetto, ha un'interessa da 135mm. semplice senza tanti fronzoli.

Attacchi manubrio: Tutti in alluminio con viteria in acciaio, semplici e con pesi ridotti. grafica discutibile...diciamo che siamo sul classico che non segue la moda tendenza attuale di grafiche ricercate e forme innovative...il succo è l'attacco manubrio, al sua robustezza e funzionalità.

Bhè signori, questo a quanto. forcella, serie sterzo sono già state analizzate nella recensione della EVO3. TMS come potete vedere non ha una politica basata sui mille colori come altri brand, di svariate forme sulla base dello stesso articolo. Qua ci sono pochi componenti, testati e perfettamente funzionanti, poche variazioni e semplicemente...allenamento, allenamento e divertimento!



Movimento centrale: ISIS 73x140mm  -  331gr.
Manubrio: Oversize 710mm  -  268Gr.
Serie sterzo: 1"1/8  -  86gr
Pedali Magnesio: 372Gr
Mozzo anteriore disc 28 fori con quick relase: 180gr
Mozzo anteriore disc 32 fori con quick relase: 186Gr
Mozzo anteriore non disc 28 fori: 89Gr
Mozzo posteriore non disc 32 fori con filettatura:
Mozzo posteriore disc 32 fori con filettatura:
Cerchio anteriore 26", 32 fori, 32 mm camera singola: 570Gr
Cerchio posteriore 26", 32 fori, 47mm camera doppia: 680Gr
Cerchio anteriore 24", 32 fori, 42mm doppia camera: 650Gr
Cerchio anteriore 20", 28 fori, 30mm: 380Gr
Cerchio posteriore 20", 32 fori, 47mm: 520Gr

Pedivelle TMS ISIS 170mm: 510Gr
Pedivelle TMS ISIS 175mm: 528Gr

Ruota libera TMS 18T, 6 pawls: 177Gr

Pignoni Fissi TMS 12 denti: 33Gr
Pignoni fissi TMS 15 denti: 45Gr






Ciao a tutti e alla prossima.


Claudio C.





Articoli correlati (da tag)